Londra, 27 set. – Frutta e vegetali riducono effettivamente il rischio di mortalità. La conferma arriva da un nuovo studio europeo che ha mostrato che la riduzione del rischio mortalità è più significativa soprattutto in relazione ai decessi per malattie cardiovascolari. L’analisi è stata pubblicata sull’American Journal of Epidemiology da scienziati di dieci paesi europei che facevano parte dello European Prospective Investigation into Cancer and Nutrition (Epic). I campioni analizzati includevano quelli relativi a 25.682 morti su 451.151 partecipanti allo studio in oltre 13 anni. Secondo i risultati della ricerca, un consumo combinato di frutta e vegetali per oltre 560 grammi al giorno riduce il rischio mortalità del 10 per cento e ritarda questo rischio di 1,12 anni rispetto al consumo di meno di 249 grammi quotidiani. […]

 

Leggi l’articolo completo su (AGI)

Salute: frutta e verdura riducono rischio mortalità. ultima modifica: 2013-10-24T10:01:24+00:00 da Staff mio benessere

Pin It on Pinterest

Shares
Share This