L’Italia ribadisce il no all’ ma Coldiretti avverte che nel nostro Paese le provenienti dalla Spagna sono trattate con la molecola tossica Etossichina, è questa la molecola che ha scatenano l’allarme di Coldiretti lanciato dalle pagine del loro portale e che riguarda le pere provenienti dalla Spagna. L’Etossichina è un prodotto usato per la frigoconservazione delle pomacee nel nostro caso le pere e usato per contrastare il riscaldo molle. In pratica il frutto viene conservato grazie all’etossichina in frigorifero fino alla primavera successiva e che impedisce che sulla superficie delle pere si formi una parte di riscaldo, ossia la parte annerita dovuta al freddo.[…]

 

Leggi l’articolo completo su ecoblog

Etossichina | Frutta tossica | Pere dalla Spagna. ultima modifica: 2016-01-09T13:03:35+00:00 da Staff mio benessere

Pin It on Pinterest

Shares
Share This