Respirare bene per dimagrire.

Considerando l’impennata dei tassi di sovrappeso e obesità e il forte interesse per questo argomento, c’è una sorprendente ignoranza e confusione sul processo metabolico della . Ci siamo imbattuti in idee errate su come gli uomini perdono peso, tra medici generici, dietisti e personal trainer. La maggior parte delle persone credeva che il grasso venisse convertito in energia o calore, il che viola la legge sulla conservazione della massa. Sospettiamo che questo equivoco sia causato dal mantra ‘energia in entrata / energia in uscita’ e dal focus sulla produzione di energia nei corsi di biochimica universitaria. Altri fraintendimenti erano che i metaboliti del grasso sono escreti nelle feci o convertiti in muscoli.

La domanda è: in cosa si trasforma la nostra ciccia quando iniziamo a dimagrire?

Uno nuovo studio australiano pubblicato sul British Medical Journal ha presentato nuovi scenari e calcoli su come ‘perdiamo peso’.

I ricercatori hanno dimostrato che i polmoni sono l’organo escretore primario per il grasso. La perdita di peso richiede lo sblocco del carbonio immagazzinato nelle cellule adipose, rafforzando così il ritornello spesso sentito di ‘mangiare di meno, muoversi di più’.

Come raggiungere il peso ideale? Chiediamo – “Respirare, o meglio, espirare!” “I nostri calcoli – come spiegano gli autori – dimostrano che i polmoni sono l’organo escretore primario per il grasso. La perdita di peso avviene sbloccando il carbonio immagazzinato nelle cellule adipose“.

References

1. R. Meerman, A. J. Brown, When somebody loses weight, where does the fat go? BMJ 2014; 349

Gli Antiossidanti dono della natura.

Partecipa alla prossima presentazione!

19 SETTEMBRE 2018

ore 15,00 / ore 21,10
10 POSTI DISPONIBILI

L'evento è gratuito

Dove va a finire la ciccia che perdiamo? ultima modifica: 2018-05-07T22:33:13+00:00 da Staff mio benessere

Pin It on Pinterest

Shares
Share This